01 July 2018 | Referenze

Impianto elettrico Sant’Antonio – Renon/Bolzano (Italia)

Nell’ambito del progetto di ottimizzazione dell’impianto elettrico di Sant’Antonio, sito nella località di Soprabolzano in Comune di Renon (BZ), Edimac è impegnata nella realizzazione di un pozzo verticale della lunghezza di metri 523 e di diametro di mt. 3,05. L’opera è realizzata con la metodologia “Raise Boring”, con la quale Edilmac è leader di mercato. La caratteristica principale della commessa è riscontrabile proprio nell’importante profondità del pozzo (più di 500 metri). Grazie alla tecnologia utilizzata ed dall’alto grado di preparazione dei tecnici e delle maestranze, Edilmac garantirà l’ultimazione dei lavori nel pieno rispetto dei tempi stabiliti e delle norme di sicurezza vigenti.

Il foro pilota da 13” ¾ è eseguito con strumentazione di direzionamento è stato ultimato il 19/06/2018 in soli 23 giorni di perforazione. A causa delle variabili condizioni dell’ammasso roccioso e del grado di fratturazione, durante le operazioni sono state eseguite 2 cementazioni per eliminare le perdite d’acqua di perforazione. Ciò nonostante è stato possibile raggiungere il target con una deviazione di soli 80 cm corrispondente a meno del 2/1000 della lunghezza del pozzo.

Condividi