01 February 2016 | Referenze

Los Cóndores – Cile

Nei primi mesi del 2016 Edilmac è coinvolta nei lavori facenti parte del progetto di costruzione della centrale idroelettrica “Los Condores”, nella regione del Maule in Cile, a circa 350 km a sud della capitale Santiago del Cile, nella Cordillera Andina. Questa centrale sfrutterà l’acqua che nasce nella Laguna del Maule, creando una struttura capace di generare una potenza di 150 MW. Il progetto comprende, tra l’altro la costruzione di un tunnel di adduzione della lunghezza di 12 km, di un camerone per le varie strumentazioni della centrale e di un tunnel di pressione blindato, della lunghezza di 470 mt; il progetto sarà completato entro il 2018.
Nello specifico, Edilmac si sta occupando dello scavo di 2 pozzi con attrezzature Raise Boring; il primo pozzo di pressione raggiunge la ragguardevole profondità di 770 mt e di diametro 4,30, mentre il secondo è un pozzo piezometrico di 300 mt. La grandi difficoltà dei lavori sono sicuramente riscontrabili nella lunghezza dei pozzi e soprattutto nella logistica che impone sempre l’utilizzo di elicotteri per i trasporti in quota di tutte le attrezzature e di tutti gli operatori (a circa 2300 mt.), spesso cancellati o ritardati per le avverse condizioni climatiche.
La professionalità e la preparazione del nostro team specializzato ci consentiranno di portare a termine i lavori nei termini stabiliti.

Condividi